Collaborazioni

Ultimo aggiornamento .

MF VELLETRI: LA CONVENZIONE PER L'ABBONAMENTO ALLA RIVISTA GIURIDICA "LA GIUSTIZIA PENALE"

Velletri 20 aprile 2015. Nell’esercizio della professione, l’avvocato è tenuto a realizzare il principio di competenza a vantaggio dell’interesse pubblico – e quindi dei cittadini - alla corretta prestazione professionale ed alla migliore amministrazione della giustizia. A questo fine, è tenuto a curare la formazione nell’arco di tutta la vita professionale. Il dovere di formazione continua, è stato dapprima introdotto nel Codice deontologico forense e disciplinato dal CNF con un proprio regolamento adottato a luglio 2007. Ora tale dovere è consacrato, divenendo obbligo di legge,  nell’articolo 11 della Nuova disciplina dell’ordinamento professionale forense (Legge 247/2012) e nel regolamento CNF attuativo della riforma (n. 6/2014); oltre che nel Nuovo Codice deontologico forense. Proprio a tale scopo, il Movimento Forense Sez. Velletri, sin dalla sua costituzione attivo nell’ambito della formazione professionale dei colleghi veliterni, ha elaborato una convenzione, grazie alla quale, tutti gli iscritti alla predetta sezione ma anche tutti gli altri delle sezioni sparse su tutto il territorio nazionale, possono usufruire di un trattamento di favore per l’acquisto dell’abbonamento alla rivista giuridica “La Giustizia Penale”, da sempre all’avanguardia nel suo ambito.

Per info sulla convenzione, scrivete all’indirizzo movimentoforensevelletri@gmail.com.

Il Presidente del Movimento Forense Sez. Velletri

Avv. Gaetano Parrello


Commenti

Nessun commento.

Registrati per poter commentare.

© 2013 Movimento Forense - Sito sviluppato da Filippo Iovine